Retiro de Shamata na Itália


Lama Sherab Drolma, brasiliana di nascita, nel 1992 divenne allieva di Sua Eminenza Chagdud Tulku Rinpoche, importante Lama tibetano della tradizione Nyingma-pa che dedicò gli ultimi decenni della sua vita alla diffusione degli insegnamenti del Buddha in occidente; dal 1994 al 2002 (anno in cui Chagdud Tulku Rinpoche ha lasciato il corpo) lo ha servito costantemente come traduttrice e assistente personale, e quindi come presidente del Chagdud Gonpa Brasile, in qualità di amministratrice delle sue attività di Dharma.

Ordinata Lama nel 2002, cominciò a insegnare regolarmente, ispirandosi al periodo in cui ascoltò e tradusse gli insegnamenti di Chagdud Tulku Rinpoche. E’ anche una straordinaria ballerina della Danza dei Lama, che esprime autenticamente il significato della meditazione attraverso il movimento.

Ritiro Residenziale con Lama Sherab Drolma

dal 6 al 22 agosto 2017

Di cosa si tratta?

Lama Sherab condurrà un ritiro di meditazione di 15 giorni, alternando sessioni di insegnamenti a sessioni di pratica e di meditazione. Sarà un’occasione preziosa per esercitare e approfondire la meditazione grazie alla guida e alle istruzioni del Lama. Il ritiro sarà basato principalmente sulla pratica di SHAMATA.

Shamata – Meditazione del calmo dimorare.

Come dice il suo stesso nome, shamata è una tecnica per calmare la mente. Sebbene le istruzioni per questa pratica siano in genere semplici, in questo ritiro Lama Sherab Droma presenterà degli aspetti più ampi e profondi di questa meditazione.

Gli insegnamenti e la pratica saranno basati su un testo tibetano del secolo XVIII^ scoperto da Drimed Khakyod, rivelatore di tesori del Monastero di Tromge in Tibet.

Lama Sherab focalizzerà aspetti specifici della meditazione, insegnando una serie di contemplazioni e descrivendo ognuna delle tecniche che presenta quel testo.

Tradizionalmente l’approfondimento di questo ciclo di insegnamenti richiede un ritiro di 30 giorni. Poiché è estremamente difficile, nello stile di vita proprio della nostra cultura, poter disporre di un periodo così lungo da dedicare a un ritiro di meditazione, Lama Sherab ha adattato il programma del ritiro in modo da poterlo svolgere in un arco di tempo di 15 giorni.

Si tratta quindi di un’opportunità unica e preziosa per entrare in profondità nel merito degli argomenti trattati.

Quando?

Il ritiro si svolgerà dal 6 al 22 di agosto 2017

Per chi non ha la possibilità di partecipare all’intero ritiro, sono ammesse le seguenti opzioni di partecipazione:

Chi può partecipare?

Il ritiro è rivolto a chi è interessato ad approfondire la conoscenza delle pratiche e del pensiero del Buddhismo Tibetano, in particolar modo a chi già svolge una o più pratiche del Buddhismo Vajrayana.

La partecipazione è aperta anche ai principianti e a chi si avvicina per la prima volta alle pratiche del Buddhismo Vajrayana, previa segnalazione al momento dell’iscrizione: poiché la partecipazione al ritiro richiede infatti di aver già ricevuto degli insegnamenti preliminari, Lama Sherab avrà cura di impartire gli insegnamenti introduttivi a chi non li abbia ancora ricevuti, in modo da permettere l’accesso al ritiro a chiunque desideri farlo.

Dove?

Il ritiro si svolgerà nei locali dell’Azienda Agricola Tularù – Centro di Produzione Sostenibile,

Via Case Sparse snc, Località Ponzano Cittaducale – Rieti.

http://www.tularu.it

Costi

I costi di partecipazione prevedono:

Quota di pernottamento e pasti (inclusi colazione, pranzo e cena):

Quota di iscrizione al ritiro (organizzazione)

Iscrizione

Chi è interessato a partecipare dovrà comunicare la propria adesione scrivendo una mail a [email protected] indicando i propri dati e un recapito telefonico, e versare la quota di partecipazione al ritiro (euro 150 per chi fa l’intero ritiro, 80 euro primi due giorni, 100 euro prima settimana) tramite bonifico entro e non oltre il 30.04.2017 sulle seguenti coordinate bancarie (Banca Poste Italiane spa):

IBAN IT68W0760105138273145373149 – Intestatario: Senatore Giuseppe
Indicando come causale del versamento: Ritiro Lama Sherab 2017.

In caso di mancato svolgimento del ritiro per cause di forza maggiore dipendenti dal Lama e/o dal comitato organizzatore (Chagdud Gonpa Italia), le quote di iscrizione anticipate verranno rimborsate per intero; tuttavia le quote non potranno essere rimborsate in caso di mancata partecipazione dei singoli iscritti.

La quote di pernottamento e pensione completa verranno corrisposte alla struttura ospitante Tularù il 6 agosto 2017 al momento dell’accoglienza.

Chi dovesse avere esigenze speciali di qualsiasi natura (motorie, mediche, alimentari o di qualsiasi altro tipo) non esiti a segnalarcelo, faremo il possibile per venire in contro alle esigenze di tutti.

Per qualsiasi altra esigenza, dubbio o ulteriore informazione, non esitate a contattarci scrivendo a:

[email protected]

Elena 3407678292 – Giuseppe 3466794202 – Filippo 3345422318